Recensione di Basecamp - Piattaforma di gestione dei progetti

In questa recensione di Basecamp, troverete maggiori informazioni sulle sue caratteristiche, prezzi, pro e contro e perché dovreste considerare di usarlo.
7.9/10 (Punteggio esperto)
Il prodotto è valutato come #11 nella categoria Gestione del progetto
7.9Punteggio esperto
Gestione del progetto e comunicazione di squadra

Basecamp è un software di collaborazione online che permette agli individui di organizzare e interagire con il lavoro degli altri. Viene utilizzato per tenere traccia di tutti i compiti, pietre miliari, file, dibattiti e notifiche che si verificano sul lavoro.

Assistenza clienti
7.5
Rapporto qualità/prezzo
8
Facilità d'uso
8
Caratteristiche
8
Pro
  • Tariffa fissa per utenti illimitati
  • Piano gratuito disponibile
Contro
  • Nessuna applicazione mobile
  • Comunicazioni isolate

Ecco di cosa parleremo nel resto di questo articolo:

La collaborazione è un aspetto importante di qualsiasi organizzazione. Se più squadre nel vostro ufficio non possono lavorare insieme o non hanno gli strumenti a loro disposizione per lavorare bene insieme, vi state preparando al fallimento. La collaborazione è una parte della maggior parte dei principali strumenti di gestione dei progetti, ma nessuno di loro si concentra veramente su di essa come fa Basecamp. Basecamp cambia completamente il modo in cui i dipendenti collaborano. Quindi, ecco la nostra breve recensione di Basecamp per parlare di tutto ciò che questa applicazione fa meglio dei suoi concorrenti.

Cos'è Basecamp?

Basecamp è uno strumento di gestione dei progetti/collaborazione che permette ai team di lavorare insieme sui progetti senza soluzione di continuità. Come abbiamo discusso in precedenza, Basecamp è unico a causa dei suoi strumenti avanzati di collaborazione. Altri strumenti di gestione dei progetti si concentrano sulle cose personali generali che è necessario fare. Nel frattempo, Basecamp permette alla tua organizzazione di fondersi bene insieme e lavorare come una macchina ben oliata.

Stai cercando uno strumento di gestione dei progetti con incredibili strumenti di collaborazione? Ecco la nostra recensione di Basecamp, uno strumento avanzato di gestione e collaborazione.

Caratteristiche di Basecamp

Cosa si può fare con Basecamp?

Sapere cosa può fare un software è la cosa più importante. Scoprite in questa recensione di Basecamp cosa può fare questo software di gestione dei progetti.

Schede dei messaggi

La prima parte dell'intero hype della collaborazione è la funzione Message Boards di Basecamp. Questo è un grande strumento per manager e dirigenti d'azienda che vogliono comunicare direttamente con i loro dipendenti senza alcun problema. È possibile pubblicare annunci, aggiornamenti sui progressi, idee, ecc, e tenere tutti aggiornati su tutto ciò che sta accadendo all'interno dei vostri progetti.

Le bacheche potrebbero non sembrare molto, ma aggiungono un'incredibile quantità di chiarezza alla vostra comunicazione ed eliminano la necessità della maggior parte delle riunioni sui progressi. Nessun dipendente sarà in grado di fare la tipica scusa: "Non sono stato informato di quell'e-mail".

Falò individuali

Una società lavora su più progetti contemporaneamente, e tenere traccia di tutto in un luogo centralizzato pieno di messaggi può diventare piuttosto frenetico. Se tutti parlano sulla stessa bacheca e si perde un messaggio per un'ora, ci si ritrova con 500 conversazioni in sospeso che non si ha il tempo di esaminare. Quindi, per prevenire tali situazioni, Basecamp divide tutto in più falò. Ogni progetto/team può continuare le sue conversazioni separate nei falò.

Basecamp fornisce anche un tipo di quartier generale dove è possibile continuare la comunicazione in tutta l'azienda.

To-Dos

Parlando un po' di più dell'aspetto di gestione dei progetti dell'applicazione, abbiamo qualcosa chiamato To-Dos. Il nome di questa funzione è abbastanza autoesplicativo. È possibile creare compiti per tutto il lavoro che avete in sospeso e assegnare date di scadenza. Basecamp vi ricorderà come la scadenza di ogni compito si avvicina.

Programmi condivisi

Se la tua azienda tiene frequenti riunioni di tanto in tanto, è importante che gli orari siano chiari a tutti. Non dovrebbe essere necessario inviare email e promemoria ogni giorno per fare il conto alla rovescia fino alla riunione. Dovrebbe essere visibile a tutti quando le riunioni hanno luogo senza dover dare continui promemoria. Gli orari condivisi permettono di creare piena trasparenza su tutte le scadenze in arrivo, a livello aziendale.

Hub dei documenti

La vostra azienda deve scambiare documenti avanti e indietro costantemente? Inviare documenti in una chat non è un gran problema. Ma è davvero fastidioso quando devi scorrere in alto per trovare quel documento che stai cercando. Basecamp risolve questo problema dandoti un hub centralizzato dove puoi mettere tutti i tuoi documenti, file e immagini relativi al progetto. L'applicazione infatti fa in modo che i vostri file importanti non si perdano tra tutto il casino dei messaggi di testo nelle chat.

Aggiornamenti di stato automatici

Se devi costantemente tenere traccia dei tuoi dipendenti e assillarli sugli aggiornamenti dei progetti, Basecamp può rendere il tuo lavoro molto più facile. Invece di doverli assillare manualmente, puoi programmare Basecamp per fare queste domande automaticamente. Puoi usare l'opzione Check-in automatico per chiedere cose come: "Come sta andando la campagna?", "Hai un aggiornamento per me?".

Grafici della collina

In un mondo in cui la maggior parte delle applicazioni di gestione dei progetti sono bloccate con metodologie tradizionali di visualizzazione delle scadenze come i grafici di Gantt, Basecamp cambia le cose con i grafici Hill. Il problema con i grafici di Gantt è che visualizzano le informazioni in un metodo molto lineare. Ti dice che hai completato 4/5 compiti. Tuttavia, l'ultimo compito potrebbe richiedere settimane, e il grafico di Gantt non tiene conto di questo. Ti dà un momento di realizzazione sapendo che hai completato la maggior parte del lavoro, ma c'è la possibilità che non sia nemmeno il 20% di quello che devi fare dopo.

È qui che entrano in gioco gli Hill Charts. Gli Hill Charts suggeriscono che ogni progetto ha due fasi principali: capire cosa fare e poi farlo. Gli Hill Charts sono progettati convertendo tutti i vostri compiti da fare in una specie di grafico conveniente. Questo ti aiuta a vedere visivamente esattamente quanto lavoro ti rimane da fare fino a quando non hai finito con i progetti in sospeso.

Prezzi di Basecamp

Quanto costa Basecamp?

Prezzi di Basecamp

I prezzi di Basecamp sono tagliati al punto e molto semplici. Ci sono solo due pacchetti principali. Il primo è inteso più come una soluzione personale. È adatto a studenti, freelance, famiglie, ecc. Ha funzionalità limitate, ma è completamente gratuito. Il pacchetto a pagamento dell'app è Basecamp Business che ha una tariffa fissa di $99 al mese. Questo copre la tua intera organizzazione con account utente illimitati e tutte le caratteristiche di Basecamp a tua disposizione.

Conclusione

Perché dovresti usare Basecamp?

Basecamp vale un acquisto? Sicuramente. L'applicazione è, a mani basse, una delle migliori applicazioni di gestione e collaborazione del team sul mercato. È estremamente conveniente e ha tutti gli strumenti che si possono chiedere. Il suo vantaggio principale finisce per essere anche un po' uno svantaggio. Ma, se si può trascurare questo piccolo svantaggio, Basecamp sarà un investimento incredibile per la vostra azienda.

Pro

  • Incredibile nella collaborazione: Teoricamente parlando, Basecamp è uno strumento di gestione dei progetti. Tuttavia, le sue caratteristiche di collaborazione lo rendono uno strumento molto migliore se si vuole riunire l'ufficio. La collaborazione tra squadre è un gioco da ragazzi con Basecamp.
  • Design facile da usare: Le app per la gestione dei progetti tendono a diventare molto ingombranti a volte. Queste applicazioni sono fatte per offrire una tonnellata di funzionalità. E, nel tentativo di farlo, alcuni sviluppatori finiscono per rendere l'interfaccia utente estremamente confusa. Quando inizierai ad usare Basecamp, noterai che gli sviluppatori hanno dedicato molto tempo a rendere l'app facile da usare. Il tuo staff non avrà bisogno di lezioni di onboarding per imparare Basecamp. Dopo pochi minuti di cazzeggio, e sapranno tutto quello che c'è da sapere su Basecamp.
  • Prezzi accessibili: Il prezzo di $99 al mese può sembrare molto per alcuni, ma vorremmo ricordarvi che questo prezzo include ogni singola caratteristica che l'azienda ha da offrire. Non stanno mettendo nulla in riserva e ti danno Basecamp al suo meglio. La parte migliore è che stai ottenendo un numero illimitato di utenti in quella fascia di prezzo $99. Potresti caricare fino a 1000 utenti sulla piattaforma, e non costerà un centesimo sopra $99.

Contro

Non sarebbe una vera e propria recensione di Basecamp senza i contro, vero? C'è molto di giusto nell'app, ma ci sono cose che l'app può migliorare.

Comunicazione isolata: Come abbiamo parlato prima, Basecamp vuole separare le conversazioni in modo che nulla si perda nel disordine. Abbiamo capito l'idea e quello che l'azienda stava cercando di fare, ma hanno finito per esagerare. La comunicazione sembra troppo isolata. Ogni piccola conversazione si svolge in qualche altro angolo dell'app, e il passaggio tra le singole conversazioni non è davvero facile come Slack, Microsoft Teams, ecc.

Recensione di Basecamp - Piattaforma di gestione dei progetti
Recensione di Basecamp - Piattaforma di gestione dei progetti

Se hai bisogno di consigli, non esitare a contattarci tramite la nostra live chat, saremo lieti di consigliarti.

Cosa ne pensi? 😁

Lascia una risposta

Il tuo punteggio totale

it_ITItaliano
Ciroapp
Logo
Abilita la registrazione in impostazioni - generale