Gestione del progetto

In questa recensione di Pipedrive, troverete maggiori informazioni sulle sue caratteristiche, prezzi, pro e contro e perché dovreste considerare di usarlo.

In questa recensione di Sellsy, troverai maggiori informazioni sulle sue caratteristiche, i prezzi, i pro e i contro e perché dovresti considerare di usarlo.

In questa recensione di Basecamp, troverete maggiori informazioni sulle sue caratteristiche, prezzi, pro e contro e perché dovreste considerare di usarlo.

In questa recensione di Agile CRM, troverete maggiori informazioni sulle sue caratteristiche, prezzi, pro e contro e perché dovreste considerare di usarlo.

In questa recensione di Wrike, troverete maggiori informazioni sulle sue caratteristiche, prezzi, pro e contro e perché dovreste considerare di usarlo.

In questa recensione di Nifty, troverete maggiori informazioni sulle sue caratteristiche, prezzi, pro e contro e perché dovreste considerare di usarlo.

In questa recensione di Teamwork, troverete maggiori informazioni sulle sue caratteristiche, prezzi, pro e contro e perché dovreste considerare di usarlo.

In questa recensione di Hive, troverete maggiori informazioni sulle sue caratteristiche, prezzi, pro e contro e perché dovreste considerare di usarlo.

In questa recensione di ClickUp, troverete maggiori informazioni sulle sue caratteristiche, i prezzi, i pro e i contro e perché dovreste considerare di usarlo.

In questa recensione di Infinity, troverete maggiori informazioni sulle sue caratteristiche, prezzi, pro e contro e perché dovreste considerare di usarlo.

In questa recensione di Trello, troverete maggiori informazioni sulle sue caratteristiche, prezzi, pro e contro e perché dovreste considerare di usarlo.

In questa recensione di Monday.com, troverete maggiori informazioni sulle sue caratteristiche, prezzi, pro e contro e perché dovreste considerare di usarlo.

Guida all'acquisto del software di gestione dei progetti

Molte aziende hanno progetti che vanno da compiti di base per una sola persona a grandi iniziative con vari componenti, team e budget. Può essere difficile tenere traccia di tutte le parti di un progetto, ed è qui che entra in gioco il software di gestione dei progetti.

Gestione del progetto Dati e statistiche

Il mercato del software di gestione dei progetti basato sul cloud è stimato per raggiungere $6,6 miliardi entro il 2026. Transparency Market Research è la fonte di queste informazioni.

Il mercato mondiale degli strumenti di gestione dei compiti dovrebbe raggiungere $4,3 miliardi entro il 2023, crescendo a un tasso annuo composto (CATR) del 13,7% tra il 2018 e il 2023.

Solo 58% di imprese correttamente comprendere il importanza di progetto gestione. Oltre il precedente cinque anni, 71% di organizzazioni hanno ottenuto più agile.

Cosa esattamente è Progetto Gestione Software (PMS)?

Progetto gestione software aids imprese in il pianificazione organizzazione di progetti da concezione conclusione.

Base compito strumenti complicato sistemi sono disponibile come soluzioni. 

Contabilità fatturazione, progetto pianificazione, comunicazione, risorsa assegnazione, altro capacità variare a seconda su il programma. 
Progetto gestione software maggio essere mettere on-premise (su il dell'azienda computer), in il dati centro (dove il azienda ospita trattiene il dati), entrambi.
Progetto gestione software è disponibile in varietà di forme, che vanno da libero applicazioni livello aziendale soluzioni. 
Asana, Jira, Trello, Lunedì, Basecamp sono altro prominente fornitori.

Progetto Portafoglio Gestione vs. Progetto Gestione (PPM)

Progetto portafoglio gestione è parola usato spesso in il progetto gestione industria (PPM). 
Questi frasi sono per lo più usato in modo intercambiabile, anche se ci è distinzione tra loro. 
Progetto gestione si riferisce a il amministrazione di singolo progetto con numerosi compiti, mentre PPM si riferisce a il gestione di diversi compiti (cioè, portafoglio di progetti).

Ci sono otto differenze tra la gestione dei progetti e il PPM, come da Learning Strategic Initiatives. Una di queste differenze è il metodo di gestione del rischio: il project management vede i rischi come pericoli per i progetti, mentre il PPM li vede come opportunità. La gestione del progetto si basa su un lasso di tempo predeterminato per i tempi di un progetto, mentre il PPM non lo è.

Software di gestione dei compiti vs. software di gestione dei progetti

Il software di gestione dei compiti è un'altra parola che viene spesso usata quando si parla di software di gestione dei progetti.

In contrasto con il software di gestione dei progetti, che si concentra su tutti gli elementi di un progetto, gli strumenti di gestione dei progetti si concentrano solo sui compiti stessi. Le soluzioni di liste di compiti sono appropriate per le aziende che non hanno progetti particolari (o non hanno bisogno di strumenti speciali di gestione dei progetti) ma vogliono una soluzione automatizzata per monitorare le attività.

Caratteristiche comuni di Progetto Gestione strumenti

Molte funzioni distinte sono incluse nel software di gestione dei progetti. Alcune caratteristiche sono comuni, mentre altre no, a seconda del tipo di programma e del fornitore. Ecco alcuni esempi di caratteristiche comuni:

  • Gestione dei compiti: Questa funzione permette all'utente di creare progetti e assegnarli ad altri. All'interno dell'app, gli utenti possono anche monitorare le pietre miliari, gli stati e le scadenze di ogni lavoro.
  • Gestione del budget e delle spese: Lo strumento di gestione del budget e delle spese permette agli utenti di stabilire i budget (ad esempio, personale, materiali) all'inizio di ogni progetto e monitorare sia il budget che i costi spesi durante la vita del progetto. Se progetti simili sono stati completati in precedenza, gli strumenti di gestione dei progetti forniscono dati storici disponibili per assistere nella definizione del budget per i progetti in corso.
  • Gestione delle risorse e allocazione: Una funzione di gestione delle risorse permette al project manager di valutare la disponibilità delle risorse (come persone e materiali) prima di assegnarle a particolari progetti. Le caratteristiche di ogni risorsa sono fornite per aiutare a stabilire come dovrebbero essere distribuite, come la descrizione del lavoro di un dipendente o il costo dell'inventario.
  • Grafici di Gantt: Ogni grafico di Gantt è fornito che rappresenta la linea temporale di un progetto. Il grafico può essere usato per definire i compiti, la tempistica del progetto e lo stato dei compiti.
  • Monitoraggio del tempo: La funzione di monitoraggio del tempo assiste le organizzazioni nel monitoraggio delle spese di lavoro richiedendo ai lavoratori di registrare la quantità di tempo speso per ogni incarico. Questa funzionalità è più popolare nei servizi aziendali in cui il cliente viene fatturato per le ore fatte. I dipendenti possono registrare il loro tempo usando un foglio di lavoro o un'altra tecnica, come la connessione con un software di orologio.
  • Collaborazione: Poiché gli utenti hanno spesso bisogno di scambiare informazioni o idee relative al progetto, la collaborazione sta diventando sempre più diffusa nel software di gestione dei progetti. La condivisione di file, l'offerta di commenti sui progetti e la consegna di aggiornamenti di stato sono tutti esempi di collaborazione. Alcuni software offrono un feed in stile social network dove gli utenti possono condividere e commentare le informazioni del progetto.
  • Gestione dei documenti: Gli utenti possono utilizzare la funzione di gestione dei documenti per salvare diversi file relativi a determinati progetti. Possono anche condividere facilmente con altri utenti e specificare i diritti di accesso, compresi quelli di sola lettura o modificabili.
  • Rapporti: Il reporting permette ai dirigenti e ai clienti di capire lo stato di un progetto. I rapporti possono essere preparati usando dati in tempo reale solo usando modelli incorporati o su misura usando questa funzionalità. Il reporting (o anche strumenti di reporting estesi) può essere disponibile sotto un piano di prezzo più alto a seconda del fornitore.

I vantaggi più importanti dello strumento di gestione dei progetti

Ci sono vari vantaggi nell'usare un software di gestione dei progetti, tra cui:

  • Flusso di lavoro più automatizzato: La gestione del progetto utilizza avvisi incorporati e altri processi automatizzati per tenere traccia delle specifiche del progetto senza che questo diventi troppo dispendioso in termini di tempo. Gli avvisi, per esempio, potrebbero essere generati per ricordare ai membri dello staff le scadenze imminenti per certi compiti.
  • Migliore gestione dei costi e del budget del progetto: Molti progetti hanno un budget, e i project manager devono essere in grado di controllare le spese per rimanere all'interno del budget. Alcuni strumenti di gestione dei progetti permettono agli utenti di specificare un budget e ricevere notifiche se il progetto sta per andare fuori budget.
  • Migliore cooperazione del team e condivisione dei documenti: Poiché un team lavora normalmente su un unico progetto, la cooperazione è essenziale. Di conseguenza, le funzioni di comunicazione e condivisione dei documenti sono spesso incluse nel software di gestione dei progetti. Un project manager può dare un lavoro a un utente e seguire il progresso di quell'incarico direttamente dal programma. Gli utenti possono anche condividere documenti che possono essere facilmente modificati da altri.
  • Migliore organizzazione e processi molto più coerenti: È fondamentale per le aziende che lavorano su numerosi progetti simili (come diversi progetti per lo stesso cliente) avere una procedura coerente che può essere gestita per diminuire il tempo richiesto nel monitoraggio del progetto. A seconda dello scopo del lavoro, il software di gestione dei progetti contiene modelli che possono essere utilizzati numerose volte, così gli utenti possono facilmente aggiornare il modello con qualsiasi nuova informazione. Inoltre, tutti i materiali relativi al progetto sono consolidati, rendendo i progetti più strutturati.
  • Integrazione con altre piattaforme: Molte piattaforme di gestione dei progetti, in particolare le soluzioni basate sul cloud, possono essere integrate con altri sistemi e applicazioni. Sono spesso compatibili con le applicazioni di Microsoft Office, i sistemi di contabilità, il software di gestione delle relazioni con i clienti (CRM), la pianificazione delle risorse aziendali (ERP), le app di Google e i siti di social network.

Come selezionare un software di gestione dei progetti

Ci sono diversi sistemi di gestione dei progetti disponibili, ognuno con il proprio set di caratteristiche e prezzi. Prima di acquistare un software, è fondamentale esaminare a fondo tutte le vostre possibilità. Abbiamo delineato quattro fasi critiche qui sotto.

Comprendere i requisiti della vostra azienda

Dovete prima analizzare le vostre aspettative e richieste prima di esplorare i fornitori. Ottenere un input dal loro project manager o dai membri del team è un approccio eccellente per fare questo. Hanno, per esempio, colli di bottiglia nei loro processi che i sistemi di gestione dei progetti potrebbero aiutare? È loro intenzione automatizzare particolari attività? In alternativa, la vostra azienda ha già un approccio di project management e vuole cambiare fornitore?

Dovreste anche assicurarvi che il vostro personale IT e gli alti dirigenti sembrino essere d'accordo con l'implementazione di un sistema di gestione dei progetti.

Fare una breve lista

Dopo aver determinato i vostri obiettivi per il software di gestione dei progetti, compilate un elenco di fornitori che soddisfano al meglio le vostre esigenze. Per aiutarvi a scegliere il tipo di soluzione che state cercando, vi suggeriamo di fare una lista degli aspetti necessari e di quelli piacevoli da avere.

A parte la funzionalità, si dovrebbe pensare alle scelte di implementazione del fornitore (ad esempio, on-premise, cloud), ai processi di implementazione e al supporto clienti.

Prendere contatto con i commercianti

Una volta che hai ristretto la tua lista di fornitori, è il momento di contattarli. Spiegate i vostri obiettivi e le caratteristiche che cercate in una soluzione. Dovreste anche, se possibile, cercare una demo del programma con situazioni di dati reali. Le demo virtuali sono disponibili dai venditori, ma è anche utile informarsi se un venditore è felice di discutere con voi sul vostro posto di lavoro. Un altro approccio per valutare il programma è quello di partecipare a una prova gratuita, se è disponibile. La maggior parte delle aziende fornisce una prova gratuita di 14 o 30 giorni.

Dovresti anche confrontare le varie quotazioni di prezzo che hai ottenuto. In un'altra categoria qui di seguito, esaminiamo i prezzi in modo più dettagliato.

Esecuzione della due diligence

Una volta che avete ristretto la vostra lista a due o tre fornitori, chiedete le raccomandazioni dei clienti attuali o precedenti. Mentre i fornitori vi riferiranno spesso ai clienti che vi hanno dato le più belle raccomandazioni o esperienze, chiedete di parlare con i clienti che sono nello stesso settore o che hanno le stesse dimensioni della vostra azienda. Vorrai esaminare non solo i vantaggi del sistema o del fornitore, ma anche gli eventuali problemi che il cliente ha incontrato.

Prezzi del software di gestione dei progetti

I fornitori di software di gestione dei progetti spesso impiegano uno dei due modelli di prezzo: piani di hosting mensile (cloud) e licenza a vita (on-premise).

Ecco un'occhiata più da vicino a ciascuno di essi.

Piani di abbonamento - Un canone di abbonamento mensile o annuale è spesso addebitato dal fornitore quando il software è ospitato sui loro sistemi (noto anche come Software-as-a-Service). Questo è vantaggioso per le aziende che non vogliono immagazzinare e conservare i loro dati. La struttura dei costi di base per ogni utente, al mese, e spesso dipende dal numero di lavoratori che utilizzano il programma. La maggior parte dei fornitori di software di gestione dei progetti fornisce piani di abbonamento scalabili a seconda del numero di individui e delle caratteristiche fornite in ogni piano.

Alcune opzioni di abbonamento sono pay-as-you-go e possono essere cancellate in qualsiasi momento, ma altre possono richiedere un impegno.

Il prezzo a vita implica che l'azienda ospiti i dati sui propri server, quindi l'azienda deve coprire questi costi solo una volta. Potrebbe pagare una quota annuale al fornitore per la manutenzione o i miglioramenti del prodotto. Il Lifetime pricing può essere una scelta interessante per le aziende preoccupate per la protezione dei dati o con requisiti complicati (ad esempio, le grandi organizzazioni).

Le difficoltà del software di gestione dei progetti

Anche se un sistema di gestione dei progetti offre dei vantaggi, ha anche degli svantaggi, come ad esempio:

  • Ottenere il supporto delle parti interessate cruciali: Ottenere l'approvazione da dirigenti, IT, manager e utenti è cruciale quando si acquista un software. Tuttavia, questi stakeholder critici possono essere contrari o preoccupati da un tale sistema di gestione dei progetti. Per esempio, l'IT potrebbe essere preoccupato per la sicurezza dei dati se la soluzione è ospitata da un fornitore, o potrebbero non volere il dovere di ospitare e supportare il software in sede.
  • I dirigenti possono essere riluttanti a spendere soldi solo per una soluzione se non c'è un ritorno economico. Inoltre, gli individui e i team del progetto possono essere riluttanti a un programma se sono abituati a gestire i loro progetti in un certo modo.
  • Al massimo sono richieste solo alcune caratteristiche: alcune aziende, in particolare le piccole imprese, possono semplicemente avere bisogno di due o tre funzionalità di base e non necessitare di un software complesso per la gestione dei progetti. Tuttavia, alcuni fornitori di software forniscono una varietà di opzioni di prezzo che possono essere regolate verso l'alto o verso il basso. L'obiettivo è determinare quali caratteristiche sono critiche per l'azienda.
  • Problemi di esecuzione: I sistemi di gestione dei progetti assistono gli utenti nella gestione dei progetti, ma non sostituiscono l'obbligo del manager di assicurare che i programmi siano rispettati e i compiti siano completati. Anche con i promemoria automatici, un membro del team può non riuscire a finire un lavoro prima della scadenza.
it_ITItaliano
Ciroapp
Logo
Abilita la registrazione in impostazioni - generale